Netra yoga: lo yoga per gli occhi

Pubblicato il Pubblicato in Bellezza, Benessere, Stagioni: Primavera, Yoga
Portrait of playful beautiful caucasian woman pretending to take photo with her hands while walking on the street. Attractive model posing, using hands to make a frame outdoors in summer
Designed by Yanalya / Freepik

Benessere e bellezza sono un binomio indivisibile. Sì, perché essere in forma significa anche avere un aspetto migliore. Scopriamo, ad esempio, come far sparire occhiaie e occhi stanchi con lo yoga.

In questo articolo vediamo come sfruttare lo yoga per occhi e viso, ottenendo grandissimi risultati. Ripeti con costanza i 3 facili gesti descritti sotto, per un viso radioso con occhi riposati, senza le antiestetiche borse.

 

 

L’esercizio step by step:

  1. appoggia gli indici in orizzontale sul lato esterno delle sopracciglia e la punta dei pollici sulla palpebra inferiore
  2. con le dita tenta di distendere, immaginando di farlo con un filo; il movimento deve essere delicato e deve partire dal pollice all’indice
  3. contemporaneamente cerca di chiudere gli occhi
  4. cerca di contrastare il movimento delle palpebre, come ad impedirne la chiusura

Ripeti questi movimenti 5-10 minuti al giorno.

 

 

Impacchi freddi di camomilla

chamomile-401490_1280Questo semplicissimo accorgimento ti tornerà utile ogni volta che sentirai il bisogno di decongestionare gli occhi stanchi, dopo ore di lavoro al computer, dopo una giornata di vento o di mare.

L’impacco freddo serve a sgonfiare le borse e rinfrescare lo sguardo. La camomilla fredda è un ottimo lenitivo in caso di occhiaie profonde e nere, quelle tipiche da “notte brava”.

COME SI FA: metti in una tazza d’acqua due bustine di camomilla biologica e lascia il tutto in frigorifero per qualche ora. Ancora fredde, applica le bustine sulle palpebre per 10 minuti circa.

 

 

Il cucchiaino freddo

Per ottenere un effetto liftante metti due cucchiaini in freezer la sera prima di andare a letto. Al mattino, dopo aver lavato il viso con acqua fresca, appoggiali sulle borse gonfie.

 

 

“Gli occhi sono la finestra dell’anima.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *