Combatti il sovrappeso con il caffè verde

Pubblicato il Pubblicato in Bellezza, Benessere, Stagioni: Primavera

dieta naturale caffè verde

Il caffè verde è un ottimo alleato 100% naturale nella lotta al sovrappeso. Per controllare il problema del sovrappeso troppe persone oggi ricorrono a diete fai da te senza alcuna supervisione medica. C’è anche chi si sottopone a drastici regimi sportivi, con un’attività fisica molto intensa e concentrata in un breve periodo, senza continuità né costanza.

Questi metodi improvvisati non producono risultato, ma anzi sono pericolosi per la nostra salute. Ricordiamo che il voler stare bene deve essere ciò ci spinge alla ricerca di una forma fisica ottimale; il fattore estetico verrà in conseguenza.

Per eliminare i chili di troppo non sono necessari estenuanti tour de force, bensì piccoli ma costanti accorgimenti: la cosiddetta “goccia che scava la roccia”.

 

Ecco la soluzione ideale al problema del sovrappeso:

  1. Fare attività fisica regolare
  2. Cambiare le abitudini alimentari
  3. Bere una tazzina di caffè verde arabica al mattino

 

Prova anche la ricetta per dimagrire con lo zenzero.

 

Stop alla fame con il caffè verde

Con il caffè verde si bruciano più calorie e si mangia meno durante il giorno perché placa la fame. Gli zuccheri e i grassi che si ingeriscono vengono trasformati immediatamente in energia per i muscoli e i depositi adiposi di grasso sono bruciati più rapidamente dal corpo grazie all’azione degli antiossidanti di cui il caffè verde è ricco. Questi sono principalmente i motivi per qui il caffè verde sta spopolando ed è diventato a dir poco una moda in fatto alimentare.

Il caffè verde, infatti, possiede delle molecole naturali dotate di azione lipolitica sugli adipociti bianchi ipertrofici del tessuto adiposo. Cioè favoriscono la liberazione di acidi grassi dagli adipociti, che riducono così il loro volume e peso. Questi acidi grassi liberi immessi nel sangue devono essere ossidati nel metabolismo cellulare. Se questi acidi grassi liberi non vengono però ossidati, utilizzati dalle cellule essi vengono trasformati di nuovo in trigliceridi nel fegato e veicolati con lipoproteine dal fegato di nuovo agli adipociti. Quindi queste molecole del caffè verde agiscono facendo uscire acidi grassi dagli adipociti, assicurando una azione lipolitica (riduzione volume adipociti).

Ma attenzione: se la persona non riduce il suo apporto energetico giornaliero e non esercita attività motoria aerobica, il fegato interviene e “riempie” di nuovo gli adipociti, annullando gli effetti salutari del caffè verde. Quindi il caffè è un co-adiuvante nel dimagrimento, ma non può da solo risolvere l’eccesso di peso corporeo.

 

ricetta caffè verdeRicetta caffè verde

Puoi preparare in pochi minuti il caffè verde crudo, avendo cura di acquistare semi verdi non tostati di caffè arabica o robusta.
In alternativa, in farmacie ed erboristerie trovi il caffè verde in versione solubile, pronto all’uso.

 

Procedimento:

  • pesta in un mortaio i semi verdi, riducendoli in polvere
  • prepara un pentolino con acqua e portala almeno a 80 °C
  • immergi la polvere preparata da semi verdi crudi, non torrefatti
  • lascia in infusione per 10 minuti
  • filtra e bevi la bevanda

 

QUANDO utilizzarlo: in tutti i casi di sovrappeso, quando il grasso si accumula sul girovita. È utile anche quando i livelli degli zuccheri nel sangue tendono ad essere alti.

COME assumerlo: bevi una tazzina di caffè prima di colazione, adottando un regime alimentare più bilanciato e una vita più sana.

PERCHÉ è efficacei polifenoli e gli acidi cloro genici del caffè non torrefatto riducono i livelli di zucchero nel sangue e prevengono la trasformazione di questo zucchero in adipe di riserva.

IMPORTANTE: prima dell’assunzione è bene chiedere consiglio al tuo medico di fiducia.

 

Ricorda però che prima di decidere di assumere qualsiasi integratore è doveroso intervenire sulle abitudini della tua vita quotidiana. Sana alimentazione e regolare esercizio fisico rimangono i metodi migliori per ritrovare la forma ottimale!

Namastè!

 

“Salute a voi che desiderate ardentemente la bellezza: bevete caffè!”
Franz Josef Hofer, “Trattato sul caffè”, 1781

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *